Le 3 Classi Documentali definite nell'Area Test hanno i seguenti metadati associati:

 

 “Fatture” (formato PDF):

-          Codice fiscale

-          Data Documento (formato aaaa-mm-dd)

-          Numero documento

-          Partita IVA

-          Ragione sociale

 

FattureSpool” (formato TXT):

-          Numero documento

-          Data Documento (formato aaaa-mm-dd)

-          Ragione sociale

-          Partita IVA

 

Conferme Ordine” (formato TXT):

-          Numero documento

-          Data Documento (formato aaaa-mm-dd)

-          Ragione sociale

-          Partita IVA

 

Nella classe documentale "FattureSpool" i metadati sono definiti in modo posizionale (cioè devono occupare sempre una posizione fissa all'interno del file di testo), come segue:

 

Nome campo

Metadato

Occupazione

Note

 

 

Righe

Colonne

 

Numero documento

Si

3

6-18

 

Data Documento

Si

3

30-39

gg/mm/aaaa

Ragione sociale

Si

4

6-55

 

Indirizzo

 

5-8

6-35

 

Partita IVA

Si

10

6-16

 

Descrizione

 

12-21

6-90

Corpo della fattura

Imponibile

 

23

2-13

 

IVA

 

24

2-13

 

Totale

 

25

2-13

 

email

Si

27

2-51

Per spedizione via email

zipcode

Si

28

2-6

Per spedizione via posta

fax_number

Si

29

2-13

Per spedizione via fax

 

Quindi, ad esempio, il metadato “Ragione sociale” viene estratto dalla riga 4 nelle colonne dalla 6 alla 55.

La valorizzazione dei campi “spedizione” (email, zip code e fax_number) provoca l’invio tramite il canale indicato; se è valorizzato più di un metadato di spedizione, l’invio riguarderà tutti i canali indicati.

 


Attenzione: le informazioni riportate in questa sezione possono non essere perfettamente allineate con la versione corrente del servizio, in continua evoluzione. Per qualunque informazione specifica, vi preghiamo di contattarci.